Menu Indice
Indietro
Menu Principale
Avanti
 
TUTORIAL: Come fare un Clistere in  3D
 
                                    P  R  E  M  E  S  S  A

Cosi' volete fare un Clistere in 3D?  Certo e' una richiesta  a dir poco  bizzarra,  ma  come 
dicevano i miei avi, gli antichi romani, "De Gustibus Non Disputandum Est", cosi' procediamo!
L'obiettivo da raggiungere  quello di modellare un clistere in 3D utilizzando il Lightwave © 
Modeler, della Newteck Inc. ©, senza l'ausilio di alcun plugin,  ma utilizzando unicamente le 
opzioni e gli strumenti forniti  con il programma base.  Valido per computers Pc e MacIntosh. 
Cliccando  con il mouse  sulle immagini  a fianco del testo le vedrete a maggiori dimensioni. 
                               P  R  O  C  E  D  I  M  E  N  T  O
Aprite il Lightwave Modeler,  andate nel menu "Objects", 
cliccate  a  sinistra,  nel  sottomenu  "Polygons",  sul 
pulsante di "Points"  e  poi  sul pulsante  di "Numeric" 
(da tastiera lettera "n").  Cliccate dentro una finestra 
con  il pulsante sinistro  del mouse  e  poi  correggete 
numericamente  le coordinate  del punto  che compare, in 
base ai valori qui di seguito indicati, poi cliccate con 
il pulsante destro del mouse per confermare la creazione 
di quel punto.  Ripetete la stessa operazione per ognuno 
dei punti successivi. Create quattro punti usando questi 
settaggi: Punto 01: X=-100 mm, Y=0, Z=8,5 mm.  Punto 02: 
X=-40 mm, Y=0, Z=40 mm. Punto 03: X=20 mm, Y=0, Z=12 mm. 
Punto 04: X=100 mm, Y=0, Z=0 mm. 
Immagine01
Immagine02
 Con tutti  e 4 i punti selezionati cliccate,  sempre nel 
 sottomenu "Polygons", sul pulsante "Open Curve".  Avrete 
 cosi' creato la vostra spline o curva base per creare il 
 vostro clistere 3D. 
Abilitate la modalita' "Selezione Polygons"  in basso al 
centro dello schermo,  selezionate la vostra curva base, 
cliccate una volta solamente, in basso allo schermo, sul 
pulsante "Copy" e sempre solo una volta (Attenzione, una 
volta solamente!) sul pulsante "Paste".  Andate nel menu 
"Modify",  cliccate  sul pulsante  di "Rotate" e poi sul 
pulsante "Numeric" (da tastiera lettera "n").  Impostate 
i seguenti valori: Angle=90, Axis=X, Center=0 per X,Y,Z. 
Cliccate su "Apply". 
Immagine03
Immagine04
 Ora sul vostro schermo  compariranno 2 curve o splines e 
 non piu' solamente una. Selezionatele ambedue col mouse. 
 Ripetete la stessa procedura descritta al punto 3, ma su 
 tutte  e  due le curve  selezionate  contemporaneamente. 
 Cosi' fate  prima "Copy", poi "Paste" e poi "Rotate", ed 
 usate  gli stessi valori  indicati  al punto 3 ed infine 
 cliccate  su "Apply".  Ora avete 4 curve  o  splines sul 
 vostro schermo.  Queste saranno  la base  per operare il 
 necessario "Rail Extrude". 

Prima dovrete pero' creare  la forma base da estrudere e 
cioe' un cerchio.  Pertanto  selezionate un nuovo Layer, 
o Livello, in alto a destra,  come Layer principale, poi 
andate  nel menu "Objects"  e  cliccate ,  nel sottomenu 
"Primitives", sul pulsante "Disc". Cliccate su "Numeric" 
ed   inserite  i  seguenti  valori:  Axis: X.  Sides=24. 
Segments=12. Bottom=-100mm, Top=-100mm, Center X=-100mm, 
Y=0, Z=0.  Radii: X=0,  Y= 8,5 mm,  Z=8,5 mm. Sul vostro 
schermo ora comparira' un cerchio.  Chiudete la finestra 
di Numeric.  
Immagine05
Immagine06
 Lasciate  come principale il Layer con il cerchio appena 
 creato e settate come secondario il Layer con le quattro 
 Splines o Curve precedentemente create.  (Il triangolino 
 superiore  del pulsante  di ogni Layer  rende quel Layer 
 principale,  mentre  il  triangolo  inferiore  lo  rende 
 secondario).  Andate nel menu  "Multiply" e cliccate sul 
 pulsante  "Rail Extr".   Impostate  i  seguenti  valori: 
 Segments: Lenght ed Automatic.  Strenght=2. Oriented=Yes 
 e Scaling=Yes. Date l'OK. 
Ecco comparire la forma semicompleta del vostro clistere 
3D. Ora dobbiamo dargli un minimo di colorazione. Faremo 
tutto solo in modo matematico, senza textures bitmap, ma 
volendo e' possibile applicare  sull'oggetto anche delle 
textures di questo tipo. 
Immagine07
Immagine08
 Selezionate con il mouse di destra, racchiudendoli in un 
 cerchio,  i poligoni della punta del vostro clistere 3D, 
 come da figura  qui a lato.  Premete  il pulsante "q" da 
 tastiera ed entrate in modalita'  "Change Surface",  poi 
 inserite un nuovo nome per questi poligoni, per esempio, 
 "Punta" o "Tip", come si dice in inglese. Date l'OK. 
Andate  nel menu  "Tools" e,  nel sottomenu "Selection", 
cliccate  sul pulsante "Invert"  per selezionare in modo 
veloce tutti gli altri poligoni  del vostro clistere 3D. 
Immagine09
Immagine10
 Premete il tasto "q" da tastiera ed entrate in modalita' 
 "Change Surface"  ed  inserite un nuovo nome  per questi 
 poligoni,  per esempio, "Corpo Centrale" o "Body",  come 
 si dice in inglese. Date l'OK. 
Andate  nel  menu "Objects",  selezionate sulla sinistra 
dello schermo il pulsante "Surface Editor",  selezionate 
"Body", cliccate poi  sul quadratino colorato  vicino al 
riquadro  di "Color"  e  create  un bel colore arancione 
plastica, con i valori di Rosso=222, Verde=133 e Blu=73. 
Immagine11
Immagine12
 Sempre nel "Surface Editor", selezionate "Tip", cioe' la 
 punta  del vostro clistere 3D,   cliccate sul quadratino 
 colorato  vicino al riquadro di "Color"  e  cliccate sul 
 colore nero. Uscite dalla selezione colore ed inserite i 
 valori di Specularity=40 e Glossiness=40. 
Uscite  dal menu  "Surface Editor" e vedrete  sul vostro 
schermo  il clistere colorato  di arancione e nero. C'e' 
pero'  qualcosa  di non corretto.  Il vostro clistere 3D 
finisce  con una punta  troppo acuta!!  Rabbrividisco al 
pensiero  di cosa  potrebbe causare  se venisse messo in 
azione  in  questo modo....  'E  pertanto  assolutamente 
necessario rendere meno devastante la sua punta e questo 
verra' fatto  mediante  una semplice Operazione Booleana 
Sottrattiva. 
Immagine13
Immagine14
 Andate in un nuovo Layer,  selezionatelo come principale 
 mentre  rendete secondario  il Layer col vostro clistere 
 3D.  Andate nel menu "Objects",  sottomenu "Primitives", 
 e  cliccate  sul pulsante  di "Box". Create, anche senza 
 "Numeric",  ma in modo visivo,  un cubo che racchiuda la 
 porzione  di punta  che  volete eliminare:  in fondo  il 
 clistere 3D e' il vostro  e voi solo sapete che grado di 
 acutezza  siete  in  grado   di  sopportare  nel  vostro 
 clistere 3D!!!  Una volta creato  il vostro cubo, potete 
 deselezionare  il pulsante di "Box", ricliccandoci sopra 
 con il mouse. 
Bisogna  ora  rendere il cubo appena creato dello stesso 
materiale della punta da tagliare, altrimenti otterremo, 
nel taglio della punta,  dei poligoni con una superficie 
sbagliata.  Cosi'  premete il tasto "q" e selezionate il 
nome "Tip",  cioe'  quello  che  avevate  assegnato alla 
punta del vostro clistere 3D. Date l'OK. 
Immagine15
Immagine16
 Invertite l'ordine dei Layers e cioe' rendete principale 
 il Layer  con il clistere 3D  colorato  e  secondario il 
 Layer con il cubo appena creato. Andate nel menu "Tools" 
 e cliccate il pulsante "Boolean". Scegliete l'operazione 
 "Subtract" e date l'OK. 
E Voila'!  Ecco il vostro Clistere 3D bello e pronto per 
qualsiasi uso vogliate farne! Ma, per favore, non ditemi 
che intenzioni avete!!! ... Scherzi a parte,  questo e', 
probabilmente  il piu' esilarante tutorial 3D  che abbia 
mai scritto, ma in realta',  pur scherzoso, e' del tutto 
rigorosamente  esatto nella sua modellazione 3D.  Il che 
significa che si puo' imparare qualcosa anche sorridendo
e senza darsi troppa importanza! 
Immagine17


Indietro
 
Avanti

Ricorda Che Tutto Quello Che Si Trova Su Queste Pagine Web Coperto Da Copyright.



All rights reserved. Copyright © 2000 by Francesco Franceschi.